Comunicato stampa del 17 marzo 2021

La società ha confermato l’adesione alla ripresa del campionato che riporterà in campo l’Eccellenza.

Immagine che contiene erba, cielo, esterni, tennis

Descrizione generata automaticamente

La SSD a r.l. US Angri 1927, ritornerà in campo per la ripresa dei campionato. Questa mattina la società ha confermato la sua adesione al nuovo format, inviando la propria partecipazione al torneo che garantirà alle formazioni campane due promozioni in serie D. Una decisione che è andata al di là delle difficoltà esistenti legate ad una pandemia che sta condizionando le nostre vite. Ritornare al calcio giocato rappresenta un forte segnale di speranza per tutto il movimento calcistico regionale.

L’U.S. Angri 1927 ripartirà e scenderà in campo per onorare la nostra storia, la nostra maglia, i nostri tifosi. Un dovere che non nasconde sacrifici economici, ma che ci impone ad andare avanti giocando le nostre partite, provando a disputare un campionato mai iniziato.

La società è già attiva sul mercato lavorando in piena sinergia con il tecnico Vincenzo Criscuolo, per determinare il completamento della rosa dopo i trasferimenti e gli svincoli dello scorso mese di gennaio.  

Le squadre che hanno confermato la ripartenza sono 29 e queste sono le modalità di ripartenza che il Comitato Regionale Campano ha adottato in attesa della conferma da parte della F.I.G.C.

CAMPIONATI DI VERTICE – MODALITA’ DI RIPARTENZA
Il torneo sarà articolato su 4 gironi da 6 squadre più un girone da 5.
Avrà inizio l’11 aprile e terminerà il 27 giugno (compresi play-off).
Si qualificheranno ai play-off le prime tre di ogni girone più la migliore quarta.
L’inizio dei play-off è stato fissato per il 13 giugno.